Differenze tra le versioni di "Lago Margherita"

nessun oggetto della modifica
}}
Il '''lago Margherita''' (o Lago Abaya) è un [[lago]] di [[vulcano|origine vulcanica]] del sud dell'[[Etiopia]], situato nei pressi della [[Grande Rift Valley]], al confine tra le regioni di [[Sidamo]] e [[Gamo Gofa]] (lat. 7,61 N, long. 38,60 E). Si trova a un'altitudine di 1285 [[Metri sul livello del mare|m s.l.m.]], circondato dai monti, e ha una superficie di 1.160 km². Il fiume [[Bilate]] è suo [[immissario]].
[[ImageFile:Lake Margherita.jpg|thumbminiatura|right| Particolare della carta geografica di Achille Dardano disegnata in base alle indicazioni del [[Conte Colli di Felizzano]] ]].
 
Il lago è situato all'interno di un'[[area naturale protetta]]. Sulle sue rive vivono le popolazioni [[Ganjule]] e [[Guji]]. È stato scoperto nel [[1896]] dalla spedizione dell'esploratore italiano [[Vittorio Bottego]], il quale lo battezzò '''Lago Margherita''' in onore della regina d'Italia [[Margherita di Savoia]] moglie di [[Umberto I]].
[[File:Queen Margherita with Vittorio Emanuele.jpg|thumb|rightleft|150px|[[Margherita of Savoy]] with her young son Victor Emmanuel, future King of Italy, in 1876.]]
 
[[Image:Lake Margherita.jpg|thumb|right| Particolare della carta geografica di Achille Dardano disegnata in base alle indicazioni del [[Conte Colli di Felizzano]] ]].
[[Categoria:Laghi dell'Etiopia|Abaja]]
 
30

contributi