Differenze tra le versioni di "Cecami"

12 byte rimossi ,  5 anni fa
Corretto alcune imprecisioni
(case editrici, cartoline)
 
(Corretto alcune imprecisioni)
La Cecami fu una casa editrice produttrice di cartoline postali fondata negli Anni 10 del Novecento da Cesare Capello a Milano. La Cecami fu una delle prime case editrici di cartoline in Italia. Cesare Capello, infatti, portò per primo la cartolina in bianco-nero e quella a colori in rotocalco. Poi si passò al fototipo da selezioni per ottenere colori più fedeli alla realtà.
La Cecami produsse sia cartoline illustrate sia fotografie. Tra gli illustratori che collaborarono con la Cecami ricordiamo l'illustratrice Edina Altara, che nel 1934 realizzò una serie di cartoline con protagoniste coppie di bambini, spesso accompagnate da cani.
 
La Cecami produsse sia cartoline illustrate sia fotografiefotografiche. Tra gli illustratori che collaborarono con la Cecami ricordiamo l'illustratrice [[Edina Altara]], che nel 1934 realizzò una serie di cartoline con protagoniste coppie di bambini, spesso accompagnate da cani.
All'inizio degli Anni 80 del Novecento lo stabilimento e il marchio Cecami furono acquistati da un editore toscano, la Nuovaedart spa. Dopo alcuni anni la Cecami fu trasferita da Milano a Masa e Cozzile (PT), dove ha sede l'attuale proprietario. Oggi, con il marchio Cecami vengono prodotte partecipazioni di nozze, biglietti di auguri e altri prodotti di cartoleria. Purtroppo non si è conservato nulla dell'archivio della "vecchia" Cecami.
 
All'inizio degli Anni 80 del Novecento lo stabilimento e illl marchio Cecami furonofu acquistatiacquistato da un editore toscano, la Nuovaedart spa. Dopo alcuni anni la Cecami fu trasferita da Milano a Masa e Cozzile (PT), dove ha sede l'attuale proprietario. Oggi, con il marchio Cecami vengono prodotte partecipazioni di nozze, biglietti di auguri e altri prodotti di cartoleria. Purtroppo non si è conservato nulla dell'archivio della "vecchia" Cecami.
88

contributi