Differenze tra le versioni di "Francesco Saverio di Sassonia"

m (→‎Collegamenti esterni: Bot: +portale)
=== Matrimonio segreto, esilio e ritorno in Sassonia ===
 
Il 9 marzo [[1765]], a [[Dresda]], Francesco Saverio di Sassonia sposò [[Matrimonio morganatico|morganaticamente]] una dama di compagnia [[italia]]naitaliana della cognata, l'elettrice madre [[Maria Antonia d'Austria|Maria Antonia]], la [[conte]]ssa [[Chiara Spinucci]]. L'unione venne mantenuta segreta fino al [[1777]], quando venne pubblicamente annunciata e legittimizzata.
 
Nel [[1769]] Francesco Saverio si trasferì con la sua famiglia in [[Francia]], dove aveva vissuto la sorella minore, la [[Delfino di Francia|delfina]] [[Maria Giuseppina di Sassonia (1731-1767)|Maria Giuseppina]], morta due anni prima. Rimase in Francia per circa vent'anni utilizzando il titolo di [[Conte]] di [[Lusazia]] (''Comte de Lusace'' in [[lingua francese|francese]] o ''Gräf von der Lausitz'' in [[lingua tedesca|tedesco]]). Nel [[1774]] suo nipote, [[Luigi XVI di Francia|Luigi XVI]], divenne [[Lista dei monarchi francesi|re di Francia]]; Francesco Saverio e la sua famiglia, in seguito, decisero di fuggire dalla Francia all'inizio della [[rivoluzione francese]] e si trasferirono a [[Roma]]. Dopo la morte della moglie, avvenuta nel [[1792]], egli rimase nella città eterna per alcuni anni, per poi ritornare in Sassonia e stabilirsi nel castello Zabeltitz, dove visse fino alla sua morte all'età di settantacinque anni.
Utente anonimo