Differenze tra le versioni di "Salverino De Vito"

m
Annullate le modifiche di Aldibot (discussione), riportata alla versione precedente di 93.44.97.214
m
m (Annullate le modifiche di Aldibot (discussione), riportata alla versione precedente di 93.44.97.214)
È stato redattore con [[Marcello Vittorini]] della Legge 219/81 sulla difesa dei beni ambientali e culturali.<ref name=IN />
 
Ha militato nella [[Democrazia Cristiana]] sino allo scioglimento del partito avvenuto nel 1994 nel clima negativo creato dall'inchiesta [[Mani Pulite]] e dal processo per mafia a [[Giulio Andreotti]], anche se quest'ultimo verrà prosciolto e scagionato in tutt'e tre i gradi di giudizio. Passò quindi al [[Partito Popolare Italiano (1994)|Partito popolare italiano]]. Non rieletto deputato nelalle [[Elezioni politiche italiane del 1994|1994]], decise di ritirarsi definitivamente dalla politica attiva.
 
È morto ad [[Avellino]] il 12 dicembre [[2010]], dopo una breve malattia, a quasi 85 anni.<ref>[http://napoli.repubblica.it/cronaca/2010/12/12/news/morto_ex_dc_salverino_de_vito_fece_legge_imprenditoria_giovanile-10107062/ la Repubblica - Morto ex Dc Salverino de Vito fece legge imprenditoria giovanile]</ref>
35 671

contributi