Apri il menu principale

Modifiche

È ordinato [[presbitero]] il 27 giugno [[1964]] nella [[duomo di Milano|cattedrale di Milano]] dal [[cardinale]] [[Giovanni Colombo (cardinale)|Giovanni Colombo]].
 
Da sempre impegnato nella cura del mondo giovanile, prima a livello parrocchiale poi a livello regionale, nel [[1981]] l'[[arcivescovo]] [[Carlo Maria Martini]] lo incarica di riorganizzare le iniziative dell'arcidiocesi riguardanti le comunicazioni sociali. È poi nominato portavoce dello stesso arcivescovo, ruolo che gli permette di mettere in evidenza le proprie attitudini verso il giornalismo e la comunicazione in generale. Ricopre questo ruolo fino al [[1999]] quando assume gli incarichi di [[prevosto]] mitrato di [[Lecco]], prefetto del venerando capitolo, parroco di [[Basilica di San Nicolò (Lecco)|San Nicolò]] e [[decano]] delle ventotto parrocchie che formano il [[decanato]] di [[Lecco]]. <ref name=bio>[http://www.diocesidimantova.it/it/se-mons-roberto-busti Biografia ufficiale - Diocesi di Mantova]</ref>
 
=== Ministero episcopale ===
93

contributi