Differenze tra le versioni di "Formula di Erone"

nessun oggetto della modifica
 
== Storia ==
La formula è attribuita a [[Erone di Alessandria]], vissuto nel [[I secolo]], perché se ne può trovare una dimostrazione nel suo libro ''Metrica''. Secondo la testimonianza di [[al-Biruni]] la formula sarebbesar vovKVMWebbe però da attribuire ad [[Archimede]].<ref>{{MathWorld |urlname=HeronsFormula |title=Heron's Formula}}</ref>
 
Esiste una formula equivalente a quella di Erone:
 
:, con <math>A=\frac1{2}\sqrt{a^2c^2-\left(\frac{a^2+c^2-b^2}{2}\right)^2}</math><math>a \ge b \ge c.</math> 8
+c^2-b^2}{2}\right)^2}</math><math>a \ge b \ge c.</math>
 
Essa venne scoperta in [[Cina]], indipendentemente dalle scoperte di Erone. Venne pubblicata nel ''Shushu Jiuzhang'' (''Trattato di matematica in nove sezioni''), scritto da [[Qin Jiushao]] e pubblicato nel [[1257]].
Utente anonimo