Differenze tra le versioni di "Castello Orsini-Colonna"

m
descrizione arbitraria: Pianta triangolare e non pianta fallica
m (inesatta descrizione sull'orientamento del castello e altro non comprovato)
m (descrizione arbitraria: Pianta triangolare e non pianta fallica)
== Storia ==
[[File:Avezzano - Castello Orsini Colonna inscription secondary door.jpg|thumb|left|270px|Iscrizione dei Colonna sul secondo portale]]
Concepito - come si legge in un'iscrizione posta sul portale ogivale - come fortilizio ''Ad exitum seditiosis Avejani'' (ovvero come monito da eventuali rivolte della popolazione avezzanese<ref name="Colapietra40">{{Cita|Colapietra||Colapietra, 1998}}, pag.40</ref>), il maniero venne progettato con ogni probabilità dall'ingegnere militare [[Francesco di Giorgio Martini]], in quegli anni al servizio degli [[Orsini]] ed autore documentato dell'intervento al vicino castello a pianta fallicatriangolare di [[Scurcola Marsicana]]<ref>{{cita web|url=http://www.terremarsicane.it/castello-orsini-colonna-di-avezzano/|titolo=Castello Orsini Colonna di Avezzano|editore=TerreMarsicane|accesso=}}</ref>.
 
L'edificio di Avezzano fu ampliato a palazzo con parco nel [[1565]] da [[Marcantonio Colonna]] e nel [[1571]] dallo stesso Colonna dotato di ingresso trionfale (?) a ricordo della vittoria a Lepanto nella [[Battaglia di Lepanto|omonima battaglia]]<ref>{{cita web|url=http://www.regione.abruzzo.it/xCultura/index.asp?modello=castelloaq&servizio=xList&stileDiv=monoLeft&template=intIndex&b=menuCast2143&tom=143|titolo=Castello Orsini-Colonna|editore=Regione Abruzzo|accesso=}}</ref>.
14

contributi