Differenze tra le versioni di "Ittero"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  5 anni fa
m
Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo
m (fix collegamento)
m (Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo)
La bilirubina deriva dal [[catabolismo]] dell'[[eme]] (molecola contenuta nell'[[emoglobina]]), ed è presente nel corpo umano in due forme: forma ''indiretta'', che si trova normalmente in circolo ed è veicolata dall'albumina plasmatica; forma ''diretta'', in cui la bilirubina è coniugata con l'[[acido glucuronico]], indice che è stata glucoronoconiugata dal [[fegato]] e resa idrofila, adatta ad essere eliminata con la [[bile]]. L'identificazione di quale delle due forme di bilirubina è presente in eccesso dà un'indicazione sulle cause dell'ittero.
 
Una colorazione gialla della cute prevalente nei palmi delle mani e nelle piante dei piedi ma assente nelle sclere e nelle mucose può essere causata da [[Carotenosi|carotenemia]], una condizione innocua che può rientrare nella diagnosi differenziale<ref>{{Cita pubblicazione|titolo = Carotenemia: Overview, Pathophysiology, Etiology|accesso = 2015-11-23|url = http://emedicine.medscape.com/article/1104368-overview}}</ref>. Altra causa di colorazione giallastra della cute può essere un 'eccessiva esposizione ai Fenoli.
 
== Ittero emolitico (con iperbilirubinemia non coniugata) ==
2 959 031

contributi