Partito d'Azione Democratica (Bosnia ed Erzegovina): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (Bot: sito web uguale a Wikidata)
Nessun oggetto della modifica
Alle [[Elezioni generali in Bosnia ed Erzegovina del 2006|elezioni generali del 2006]], lo SDA è calato al 16,9% (-7%), venendo superato da [[Alleanza dei Social Democratici Indipendenti|SNSD]] (19,1%) e quasi raggiunto da [[Partito della Bosnia ed Erzegovina|SBiH]] (15,5%). Nella circoscrizione elettorale della [[Federazione di Bosnia ed Erzegovina]] lo SDA, però, è rimasto primo partito conseguendo il 22,5% dei voti. Tale dato è stato sostanzialemente confermato (25,4%) anche alle contemporanee elezioni per la Camera Federale dei Rappresentanti, il parlamento della [[Federazione di Bosnia ed Erzegovina]].
 
Alle [[Elezioni generali in Bosnia ed Erzegovina del 2010|elezioni generali del 2010]] il candidato di SDA [[Bakir Izetbegović]] (figlio del primo presidente Alija) è stato eletto membro bosgnacco della presidenza col 34,86% dei voti. Alle elezioni per la Camera dei Rappresentanti Nazionale ha ottenuto nella circoscrizione della [[Federazione di Bosnia-Erzegovina]] il 19,40% e 7 deputati. Alla Camera Federale dei Rappresentati ha ricevuto il 20,22% e 23 deputati. In entrambe le camere SDA viene superata dai socialdemocratici che diventano partito di maggioranza relativa. Nelle elezioni cantonali SDA ha ottenuto 55 rappresentanti. SDA è stata membro del governo di [[Vjekoslav Bevanda]] (formato nel 2012) fino al 2013.
 
Alle [[Elezioni generali in Bosnia ed Erzegovina del 2014|elezioni generali del 2014]] SDA torna a essere primo partito e Bakir Izetbegović si ricandida venendo rieletto membro della presidenza con il 32,87%. Alle elezioni per la Camera dei Rappresentanti Nazionale ha migliorato il risultato conquistando 10 seggi (+3) di cui 9 nella circoscrizione della [[Federazione di Bosnia-Erzegovina]] (27,87% dei voti) e 1 seggio nella circoscrizione della [[Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina|Repubblica Serba]] (4,88%). Nella Camera Federale dei Rappresentati ha ottenuto il 27,79% e 29 deputati, mentre ha eletto 70 rappresentanti nelle elezioni cantonali. [[Denis Zvizdić]] come membro di SDA ha formato il nuovo governo bosniaco nel marzo 2015 in una coalizione che comprende HDZ, [[Alleanza per i Cambiamenti|SzP]] e [[Fronte Democratico (Bosnia ed Erzegovina)|DF]].
 
{{Partiti politici in Bosnia ed Erzegovina}}
4 954

contributi