Differenze tra le versioni di "Americano rosso"

m
Normalizzo genere, replaced: = commedia → = Commedia
(Eliminato dal template la sezione premi e inserita la sezione riconoscimenti come da discussione)
m (Normalizzo genere, replaced: = commedia → = Commedia)
|tipoaudio = sonoro
|ratio =
|genere = commediaCommedia
|regista = [[Alessandro D'Alatri]]
|soggetto = [[Gino Pugnetti]] ([[Americano rosso (romanzo)|omonimo romanzo]])
L'americano, che non ha tempo da perdere poiché ha già prenotato per sé e la futura moglie i biglietti di ritorno negli [[Stati Uniti]], rifiuta naturalmente le donne proposte, anche se belle come la spregiudicata Zaira, che il fascinoso Vittorio ha avuto modo di "saggiare" in sua assenza.
 
Casualmente, quando il tempo sta ormai per scadere, Vittorio trova la donna adatta per George Maniago: Antonietta, una giovane domestica, sfruttata e maltrattata dal padrone dell'osteria dove i due si sono recati per cenare. George accetta soddisfatto la proposta ed anche Antonietta si rassegna a sposarlo.
 
Vittorio deve accompagnare a [[Udine]] la giovane per aiutarla a ottenere al più presto il passaporto, con l'aiuto del suo amico questore, suo camerata nelle avventure [[squadrismo|squadriste]]. Durante il soggiorno nella città friulana, però, i due giovani si innamorano e Vittorio ha l'occasione di scoprire che neppure Antonietta ha il requisito della verginità a cui l'americano tiene molto.
 
Vittorio vorrebbe iniziare una nuova vita con Antonietta, la quale però ha troppo sofferto la povertà per accettare la sua proposta. Così la giovane parte per l'America con il suo promesso sposo George che, soddisfatto, compensa generosamente Vittorio per il suo lavoro, riprendendosi però il denaro che questi gli aveva sgraffignato. L'americano infatti non è così ingenuo come appare.
{{Portale|Cinema}}
 
[[categoriaCategoria:filmFilm commedia]]
[[Categoria:Film ambientati in Veneto]]
[[Categoria:Film diretti da Alessandro D'Alatri]]
157 992

contributi