Differenze tra le versioni di "Famiglia Cristiana"

*: {{citazione necessaria|In tal caso, Sciortino citando l'[[Vangelo|evangelica]] «Chi è senza peccato scagli la prima pietra», ha ricordato che ignorare o declassare una persona solo per la sua vita privata non è [[Cristianesimo]], ma semplicemente bigottismo.}}
* {{citazione necessaria|Alcuni lettori non approvano la posizione di Famiglia Cristiana in linea di [[immigrazione]], sostanzialmente favorevole all'integrazione e al rispetto dei diritti degli extracomunitari, compreso quello, per coloro di [[religione]] [[Islam|musulmana]] di poter costruire [[moschea|moschee]] in territorio [[italia]]no.}}
* {{citazione necessaria|Lettori cristiani non concordano con la rivista riguardo alla posizione della stessa sulla questione palestinese, che ritengono eccessivamente filo-israeliana.}}
 
Nel [[2005]] ha fatto scalpore la pubblicazione di una pubblicità, dove si vedeva una donna nuda di spalle. Molti lettori hanno protestato e il direttore Sciortino, accogliendo le loro critiche, si scusò con loro.<ref>[http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/11_Novembre/07/famiglia.shtml Dal ''Corriere della Sera'': ''Famiglia Cristiana'': «Perdonateci il nudo»]</ref>
Utente anonimo