André Gonçalves: differenze tra le versioni

galleria di opere
(immagine in infobox)
(galleria di opere)
 
==Biografia==
[[File:L'Inferno di Andrè Goncalves.jpg|thumb|left|220px|''L'inferno'', André Gonçalves]]
A sedici anni inizia l'apprendistato artistico nella bottega di [[Antonio de Oliveira Bernardes]] (1662-1732), restandovi tra 1701 e il 1704 e imparandovi lo stile [[naturalismo (arte)|naturalista]] [[tenebrismo|tenebroso]] del primo [[Seicento]] [[barocco]], subendo l'influenza dei modelli italo-fiamminghi a partire dalle opere di [[Rubens]] e [[Barocci]].
 
Tra le opere della sua prima fase pittorica si annoverano quelle del Convento de Nossa Senhora da Conceição dos Cardais, a Lisbona, e quelle della Cappella di Nossa Senhora da Conceição, della chiesa gesuita di [[Horta]].
== Galleria di opere ==
 
<center>
<gallery widths="180" heights="135">
[[File:L'Inferno di Andrè Goncalves.jpg|thumb|left|220px|''L'inferno'', André Gonçalves]]
File:André Gonçalves - goncalves adoracao-1.jpg|''Adorazione dei Magi'' nel ''Museu Nacional Machado de Castro'' a [[Coimbra]]
File:André Gonçalves - goncalves assuncao1.jpg|''Assunzione della Vergine'' nel [[Palazzo Nazionale di Mafra]]
</gallery></center>
==Bibliografia==
*{{pt}} José Alberto Gomes Machado, ''André Gonçalves - Pintura do Barroco Português'', Editorial Estampa, 1996
93 702

contributi