Stemma di Andorra: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{F|Andorra|giugno 2013}}
{{stemma|immagine=Coat of arms of Andorra.svg|nome=Escut d'Andorra|blasonatura=Inquartato, al primo di rosso alla mitria e al pastorale d’oro delineato d’argento, al secondo d’oro ai tre pali di rosso, al terzo [[Barre d'Aragona|d’oro alle quattro verghette di rosso]] e al quarto alle due mucche passanti poste in palo di rosso, collarinate e campanate d’azzurro.}}
Lo '''stemma di [[Andorra]]''' esiste da secoli ed è anche uno degli elementi della [[bandiera di Andorra|bandiera nazionale]].
[[File:Andorra-coa-old.jpg|thumb|left|Lo stemma andorrano in rilievo sul Parlamento nazionale ad Andorra la Vella]]
Consiste perciò in uno scudo diviso in quattro quadranti e rappresentante il primo [[Diocesi di Urgell| il vescovado di La Seu d'Urgell]], il secondo la vecchia [[contea di Foix]] (i conti in questione governavano insieme al vescovo lo Stato andorrano dal [[1278]]), il terzo la [[Catalogna]] e l'ultimo la regione francese di [[Béarn]], nella parte inferiore è presente il motto ''Virtus Unita Fortior'' (che in [[Lingua latina|latino]] significa "la virtù unita è più forte" ma può essere anche reso come “l'unità fa la forza”).
 
Sebbene sia uno stemma molto antico, è stato adottato ufficialmente soltanto dal [[1969]] e mantenuto dopo il mutamento dello Stato a forma repubblicana nel [[1993]]. L'attuale costituzione repubblicana di Andorra stabilisce che ''l'inno, la bandiera e lo stemma sono quelli tradizionali''. In precedenza al 1969, c'erano due versioni dello stemma, una francese (durata fino agli anni quaranta) e una spagnola.
3 254

contributi