Apri il menu principale

Modifiche

m
spazio indivisibile
* Alessandro VIII vietò la pratica, invalsa nei conclavi, di portar via tavole, tele, funi, ferramenti ed altre attrezzature per rivenderle e di spogliare la camera del papa neoeletto di tutte le sue suppellettili per lo stesso scopo (29 novembre 1690)<ref>Gaetano Moroni, ''Dizionario Di Erudizione Storico-Ecclesiastica Da S. Pietro Sino Ai Nostri Giorni'', Tipografia emiliana, 1841, p. 66.</ref>. Inoltre stabilì che per le esequie del pontefice non si potesse spendere più di diecimila ducati<ref>Giuseppe De Novaes, ''Introduzione alle vite de' sommi pontefici...'', Mordachini, 1822, p. 176.</ref>.
* Il pontefice ripristinò le cariche abitualmente conferite ai congiunti del pontefice che il predecessore Innocenzo XI aveva soppresso<ref>{{cita web|url=http://www.treccani.it/enciclopedia/papa-innocenzo-xi_(Dizionario-Biografico)/|titolo=Papa Innocenzo XI|accesso=20 maggio 2016}} </ref>;
* Nel [[1690]] ordinò ai padri [[Chierici regolari poveri della Madre di Dio delle scuole pie|scolopi]] di indossare anche le calze<ref>C. Vilá Palá, in Giancarlo Rocca (a cura di),  ''La sostanza dell'effimero. Gli abiti degli ordini religiosi in Occidente'', Edizioni paoline, Roma 2000, p. 468.</ref>;
* Nello stesso anno approvò le nuove costituzioni della [[Congregazione silvestrina]]<ref>Gianfrancesco Pivati, ''Nuovo dizionario scientifico e curioso sacro-profano'', Volume IX, Milocco, 1750, p. 405.</ref>.
=== Decisioni in materia morale ===
1 125 078

contributi