Apri il menu principale

Modifiche

Scritto in modo più scorrevole specificando che i 4 brani diversi possono essere contenuti anche più volte in varie versioni. La fonte sono cataloghi di CD.
{{C|Quasi l'intera voce tratta il solo singolo su vinile.|musica|settembre 2014}}
{{F|musica|gennaio 2014|Totale assenza di fonti}}
Il termine '''singolo discografico''' (o più semplicemente '''singolo'''), nel gergo [[Album discografico|discografico]], definisce convenzionalmente il [[disco in vinile]] o il [[compact disc]] che contiene solitamente fino a quattro brani differenti, trache lepossono sueessere molteplicicontenuti tracceanche (superioripiù a quattro sevolte in varie versioni). Se i brani presenti sul disco sono inediti, cioè mai pubblicati prima su album o presenti in raccolte (chiamate spesso greatest hits o compilation), si usa la denominazione [[Extended play]] o '''EP'''. Negli ultimi anni la denominazione singolo discografico definisce anche i brani distribuiti esclusivamente attraverso il download digitale.<ref>[http://www.fimi.it/nota-metodologica FIMI - Nota metodologica - FIMI<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>
 
La data di pubblicazione del disco, detta anche di distribuzione o rilascio, determina la corretta denominazione:
Utente anonimo