Differenze tra le versioni di "Mariano Ospina Pérez"

 
===Lo scoppio della ''Violencia''===
La presidenza di Mariano Ospina vide anche il sorgere di gravi atti di violenza scatenati dall'acuirsi dello scontro tra i principali partiti politici del Paese, il Partito Conservatore ed il Partito Liberale, insieme al sorgente [[Partito Comunista Colombiano]]; questo periodo viene ricordato con il nome di ''[[La Violencia]]'' ed ebbe la durata di circa un decennio.<br>
Nel marzo [[1948]] [[Jorge Eliécer Gaitán]], esponente di spicco della fazione progressista e populista del Partito Liberale divenne il leader indiscusso del Partito, e decise di ritirare gli esponenti liberali dal governo do coalizione voluto da Ospina.
 
==Famiglia==
4 947

contributi