Differenze tra le versioni di "Cucina argentina"

[[File:Dulce de leche 2007.jpg|thumb|text-top|[[Dulce de leche|''Dulce de leche'' / Dolce di latte]], è un dolce molto popolare in Argentina utilizzato per riempire torte, ''panqueques'' ([[pancake]]s alla'argentina), cioccolatini, e frittelle, o consumato sul pane tostato, e come un gusto di gelato.]]
* tortilla a la francesa / tortilla alla francese: l'[[omelette]] è un piatto semplice invalso da più di un secolo in Argentina dove si prepara all'''uso nostro'' o ''creolo'': con un miscuglio bene frullato di uova sbattute e qualcosa di latte e spezie dopo di realizzata la frittura lo è aggiunto [[formaggio fresco|formaggio ''fresco'']], fette di prosciutto (''[[prosciutto crudo]]'' e ''[[prosciutto cotto]]'') ecc, piccoli pezzi di cipolla o di cippolette e di aglio e più raramente con altri ingredienti come il [[Odontesthes incisa|cornalito]], le [[Engraulis encrasicholus|acciughe sotto sale]], fette di [[Agaricus bisporus|champignon]] ecc. fino a fare un raggomitolato.<ref>Dai 1857 fino ad approssimativamente i 1920 l'immigrazione francese fu la terza in importanza verso l'Argentina, dietro le milionarie oriunde dell'Italia e Spagna. Tra 1857 e 1920 arrivarono 220 000 francesi all'Argentina, dei quali ritornarono alla Francia 120 000; nella sua maggioranza provenivano da Parigi, o dell'[[Occitania]], ([[Bearn]], [[Aveyron]]), [[Paese Basco francese]] o [[Iparralde]] ecc. La maggiore quantità di arrivi francesi si verificarono nel secondo quinquennio della decade di 1880. Quelli francesi e francese che si stabilirono definitivamente in Argentina lo fecero perlopiù nelle città di [[Pigüé]], [[Chivilcoy]] (Provincia di Buenos Aires), ed in [[San Rafael (Mendoza)|San Rafael]] ([[Provincia di Mendoza]]) ed in [[Villa Tulumba]] (Provincia di Côrdova o Côrdoba argentina) e nel conurbano della città di Buenos Aires, e nella [[Provincia di Tucumán]].</ref><ref>[http://www.oni.escuelas.edu.ar/olimpi99/libros-digitales/html/inmigra/francese.htm Inmigrazione francese in Argentina]</ref><ref>[https://www.welcomeargentina.com/sierradelaventana/fiesta-omelette.html Pigüé: Festa della omellette gigante]</ref><ref>[http://www.cocinerosargentinos.com/recetas-faciles/1503/Variedad-de-omelettes.html Cuochi Argentini: varietà di ommelets argentine / Cocineros Argentinos: variedad de ommelets argentinas]</ref>
* [[tortitas fritas]], piccole ''torte fritte'', sono semplici biscotti di farina di grano mescolati con uovo e fritti in poco tempo per questo sono di forma circolare croccante e di colore giallo quasi dorato ognune di circa 2 a 3 cm di diametro e di pochi millimetri di larghezza, normalmente accompagnano alla colazione chiamata [[mate]];, nel NEA ([[Nordest argentino]]) esistono varietà como le chiamate come [[reviro]] e [[bori bori]],<ref>[http://www.paginapopular.net/receta-para-hacer-reviro/ ricetta per fare reviro misionero argentino]</ref> e nella Patagonia Argentina le [[sopaipillas]] ed nell [[Cuyo]] e le ''[[semitas]]'' <ref> [http://www.tiempodesanjuan.com/sanjuan/2015/7/22/recetas-sanjuaninas-tradicionales-96940.html Ricette ''[[Provincia di San Juan|sanjuaninas]]'' tradizionale: [[tomaticán]], [[semitas (piatto)]] ecc]</ref>
* ''[[pastel de papa]]'' (pastello di patate, non si deve confonderlo con la tortilla di papas o fritata di patate), si tratta di una specie di torta, o in altri casi panzerotti, realizzata con una coperta di purè di patata mischiata con uovo, e riempi con carne, o con ripieni vegetariani, e spezie e formaggio, si fanno al forno, esistono tre tipi tipici: il [[Provincia di Tucumán|tucumano]] che somiglia panzerotti circolare nell cui la coperta è il purè di patata, il [[Provincia di Buenos Aires|bonaerense]] che è rettangolare e il [[Provincia di La Pampa|pampeano]] che suolo ha la coperta di purè di patate nella sua parte superiore coperta con uovo, tutti si fanno al forno, fino a che la coperta di purè stia già "dorata" ed il suo ripieno ben cucinato senza essere bruciati.<ref>[http://www.marubotana.tv/recipe-items/pastel-de-papa/ Maru Botana: Torta di patate (da no confondere con la "tortilla" de origine spagnola) / Pastel de papas]</ref>
* ''[[chipá]]'' un [[pane]] fatto con farina di [[manioca]] e formaggio;
Utente anonimo