Differenze tra le versioni di "Bhaiṣajyaguru"

# Nutrire gli affamati e dare da bere agli assetati.
# Procurare abiti agli ignudi o agli indigenti.
[[File:MenlaGyamtso.jpg|upright=1.4|thumb|[[Bhaiṣajyaguru]], ilIl Buddha della medicina in una antica versione tibetana. La mano destra è posta in basso nel "gesto di accoglienza" (''varadamudrā'') e tiene un ramo con il frutto del [[mirabolano (disambigua)|mirobalano]] (''[[Terminalia bellirica]]'', sans. ''harītakī'') il cui succo è un lassativo. Nella mano sinistra regge un mortaio per preparare le medicine. Viene indicato anche come ''Bhaisajyaguruvaidūryaprabha'', "Buddha della medicina dalla luce dei [[lapislazzuli]]" per il colore della sua pelle blu intenso.]]
 
Come ogni altro Buddha, Bhaisayjaguru regna su una Terra Pura.
[[File:MenlaGyamtso.jpg|upright=1.4|thumb|[[Bhaiṣajyaguru]], il Buddha della medicina in una antica versione tibetana. La mano destra è posta in basso nel "gesto di accoglienza" (''varadamudrā'') e tiene un ramo con il frutto del [[mirabolano (disambigua)|mirobalano]] (''[[Terminalia bellirica]]'', sans. ''harītakī'') il cui succo è un lassativo. Nella mano sinistra regge un mortaio per preparare le medicine. Viene indicato anche come ''Bhaisajyaguruvaidūryaprabha'', "Buddha della medicina dalla luce dei [[lapislazzuli]]" per il colore della sua pelle blu intenso.]]
Essa è detta Vaidūryanirbhāsa (lett."Simile al Lapislazzuli"), e si trova ad est del nostro universo.
 
Utente anonimo