Differenze tra le versioni di "Medicina generale"

m
Bot: niente spazi dopo l'apostrofo e modifiche minori
m (Bot: niente spazi dopo l'apostrofo e modifiche minori)
{{s|professioni sanitarie}}
 
La " Medicina Generale " è la definizione dell' attività professionale esercitata dai Medici Generalisti o [[Medico di famiglia|medici di famiglia]], o anche M.M.G., "medici di medicina generale", in inglese i ''General Practitioners''.
La "Medicina Generale" è la branca della medicina che si occupa in modo specifico e specialistico di medicina di comunità, cure primarie e gestione delle patologie croniche sul territorio.
 
Dato che la [[Comunità Europea]] ( direttiva n.86/457 ) ha dato indicazione a tutti gli Stati membri di ottemperare ai bisogni di formazione non adeguatamente soddisfatti durante il [[medicina|corso di laurea in medicina e chirurgia]] <ref>[http://www.omceo.me.it/sportello/prima_inf/CFMG.pdf Direttiva n.86/457]</ref>, oggi in Italia (così come nella gran parte dei paesi di Europa e del mondo), è necessario conseguire il diploma di formazione specifica in Medicina Generale, come requisito obbligatorio per esercitare la professione di medico di famiglia / medico di medicina generale.
A tale scopo vengono annualmente banditi in tutte le Regioni appositi concorsi regionali annuali, conformi alla disciplina unica nazionale, per l'ammissione al Corso Triennale di Formazione Specifica in Medicina Generale.
 
3 218 623

contributi