Differenze tra le versioni di "Eugen Huber"

133 byte aggiunti ,  13 anni fa
nessun oggetto della modifica
 
== Vita ==
Huber, figlio di un medico, studiò [[diritto]] all'[[Università di Zurigo]]. Nel [[1872]] conseguì il [[dottorato]] con una tesi su "Lo sviluppo del [[successione (diritto)|diritto di successione]] svizzero dalla separazione della Confederazione Svizzera dal [[Sacro Romano Impero]]".<br Nel [[1875]] era corrispondente della [[Neue Zürcher Zeitung]] a [[Zurigo]] e lavorò come [[giudice]] ad [[Appenzello]] dal [[1877]] al [[1890]]. Nel [[1880]] fu nominato professore di [[diritto privato]] svizzero e della [[Costituzione elvetica]] all'[[Università di Basilea]]. Nel [[1888]] cominciò ad insegnare storia della legge, diritto privato, [[diritto commerciale]], [[diritto canonico]] e [[filosofia]] del diritto all'[[Università "Martin Luther"]] di [[Halle]] e [[Wittenberg]], in [[Germania]]./>
Nel [[1875]] era corrispondente della [[Neue Zürcher Zeitung]] a [[Zurigo]] e lavorò come [[giudice]] ad [[Appenzello]] dal [[1877]] al [[1890]]. Nel [[1880]] fu nominato professore di [[diritto privato]] svizzero e della [[Costituzione elvetica]] all'[[Università di Basilea]].<br />
Nel [[1888]] cominciò ad insegnare storia della legge, diritto privato, [[diritto commerciale]], [[diritto canonico]] e [[filosofia]] del diritto all'[[Università "Martin Luther"]] di [[Halle]] e [[Wittenberg]], in [[Germania]].<br />
In questo periodo iniziò a raccogliere le leggi private dei singoli [[cantoni della Svizzera|cantoni]] in un'unica opera, suddivisa in quattro tomi.
 
In questo periodo iniziò a raccogliere le leggi private dei singoli [[cantoni della Svizzera|cantoni]] in un'unica opera, suddivisa in quattro tomi. Nel [[1892]] venne incaricato dal [[Consiglio federale]] di redigere il [[Codice Civile svizzero]]. Completò il lavoro nel [[1907]], che entrò in vigore nel [[1912]]. Il documento venne lodato per essere moderno e pulito e fu adottato poco più tardi anche in [[Turchia]].
 
Huber morì a [[Berna]] il [[23 aprile]] [[1923]]. È sepolto nel [[Bremgartenfriedhof]], il più grande [[cimitero]] della città.
{{quote|Il merito maggiore dell'attuazione della legge va attribuito ai membri della comunità che, senza ulteriore incoraggiamento, in completa tranquillità attuano la legge con il loro comportamento|Eugen Huber|Das grösste Verdienst um die Rechtsverwirklichung gebührt den Gemeinschaftsgliedern, die ohne weitere Nachhilfe, in aller Stille mit ihrem Verhalten das Recht verwirklichen.|lingua=de|Eugen Huber}}
 
Il [http://www.admin.ch/ch/i/rs/210/index.html codice civile] scritto da Huber è uno dei più moderni in [[Europa]]. Si tratta infatti di una sintesi etico-filosofica basata sulle leggi cantonali ed europee. All'articolo 1, paragrafo 2, è indicato che, in caso di un [[vuoto legislativo]], il giudice è tenuto a comportarsi da legislatore: "Nei casi non previsti dalla legge il giudice decide secondo la consuetudine e, in difetto di questa, secondo la regola che egli adotterebbe come legislatore."
 
Con questo riferimento all'[[Immanuel Kant#L'etica e l'imperativo categorico|imperativo categorico]] [[kant]]iano, Huber si adegua alla comprensione degli svizzeri. Si basa sulla giustizia creativa delle leggi federali.
== Collegamenti esterni ==
* {{DSS|I4533}}
* [http://www.admin.ch/ch/i/rs/210/index.html Codice civile svizzero]
 
[[de:Eugen Huber]]
2 685

contributi