Differenze tra le versioni di "Cesare Montalbetti"

fix wl
(fix wl)
Nato a Milano nel 1946, alla fine degli [[anni 1960|anni sessanta]] si trasferisce a [[Londra]] dove lavora prima come assistente di [[Romano Cagnoni]], uno dei fotografi della prestigiosa [[Agenzia Magnum]], poi di [[Harry Pecinotti]] per la rivista "[[Tween]]", quindi dell'artista visivo [[Clay Ragazzini]], collaboratore dell'etichetta discografica "[[Apple Records|Apple]]".
 
Torna in Italia nel 1971 e inizia la sua attività nel mondo discografico quale concept-creative fotografo curando diversi progetti per la [[Numero Uno (casaetichetta discografica)|Numero Uno]], la [[Cramps Records|Cramps]], la Trident, la [[Produttori Associati]], la [[Polygram]], l'[[RCA Italiana]], la [[CBS (casa discografica)|CBS]], l'[[EMI Italiana]], l'[[Ascolto (casa discografica)|Ascolto]], l'[[Ultima Spiaggia]] (della quale fu anche socio), la [[Sony]] e la [[Warner Music Group|WEA]].
 
Gli artisti per i quali studiò e realizzò le copertine, assieme alla sua compagna nella vita e nel lavoro [[Wanda Spinello]] furono: [[Lucio Battisti]], l'[[Equipe 84]], la [[Premiata Forneria Marconi]], il [[Banco del Mutuo Soccorso]], la [[Formula 3 (gruppo musicale)|Formula 3]], [[Ivano Fossati]], [[Oscar Prudente]], [[Adriano Pappalardo]], [[Bruno Lauzi]], i [[Dik Dik]], [[Edoardo Bennato]], [[Enzo Jannacci]], [[Pino Daniele]], [[Mia Martini]], [[Eugenio Finardi]], gli Area, [[Demetrio Stratos]], [[Pierangelo Bertoli]], [[Angelo Branduardi]], [[Fabrizio De André]] e molti altri.
== Voci correlate ==
* [[Lucio Battisti]]
* [[Numero Uno (casaetichetta discografica)]]
 
== Altri progetti ==
206 386

contributi