Differenze tra le versioni di "Nel fantastico mondo di Oz"

m
Bot: spazio dopo il punto fermo
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Bot: spazio dopo il punto fermo)
La colonna sonora del film è stata affidata al compositore e scrittore musicale [[David Shire]], noto anche per le numerose colonne sonore Tv, musical teatrali e per molti film tra i quali [[La febbre del sabato sera|La Febbre del Sabato Sera]]. Tutta la sequenza musicale dal "Tema di Dorothy" alla famosissima "Rag March" della scena finale sono accompagnate dalla [[London Symphony Orchestra]]. Nonostante sia privo di canzoni, la composizione musicale del film è stata definita un'avventura musicale, che ti trascina passo passo dalle lontane e desolate terre del Kansas alla cupa Città di Smeraldo fino all'oscura terra degli gnomi.
 
La registrazione della colonna sonora iniziò nel [[1984]], anno in cui venne scelto il cast. Shire modificò in corso d'opera alcuni brani perché ritenne opportuno attribuire una caratteristica ben delineata a tutti i personaggi e alle scene del film in cui la musica fa da padrona. L'album fu pubblicato per la prima volta in versione Vinile nel [[1985]] rilasciato dalla [[Sonic Atmosfere]] su supporto [[Vinile]]. Fu presentato un mix dal vivo a due tracce di sessione oltre ai mix di [[Eric Tomlinson]].Shire scelse dunque 12 brani, gli stessi che nel [[1989]] con l'arrivo dei [[Compact disc|Compact Disc]] furono ristampati sempre dalla stessa casa discografica.
 
Per molti anni rimase fuori produzione, ma con l'avvento del 30º anniversario del film, [[Walt Disney Pictures]], oltre a pubblicare la versione originale del film in [[Blu-ray Disc|Bluray]], inedita in Italia, in collaborazione con la casa discografica [[Intrada]] decidono di entrare negli archivi più nascosti di quel tempo per ridare luce al capolavoro musicale di David Shire. Esce quindi un set di 2 CD.
2 932 277

contributi