Apri il menu principale

Modifiche

m
smistamento lavoro sporco e fix vari
|-
! IPA
! UN{{citationSenza neededfonte|date=November 2014}}
! IPA
! UN{{citationSenza neededfonte|date=November 2014}}
|-
| <big>{{lang|km|ហ្គ}}</big>
 
== Vocali indipendenti ==
Le vocali indipendenti sono vocali non rappresentate da segni diacritici. Le vocali indipendenti sono caratteri indipendenti, che non si aggregano a un carattere consonantico. In khmer sono chiamate {{lang|km|ស្រៈពេញតួ}} ''srăk pénhtuŏ'', che significa "vocali complete". Esse sono usate in alcune parole per rappresentare certe combinazioni di una vocale e un'[[occlusiva glottidale sorda]] oppure una [[consonante liquida]]. Le vocali indipendenti sono usate in un limitato numero di parole, per la maggior parte di origine [[Lingue indoarie |indoaria]] e non sono usate e pronunciate in modo univoco.<ref name=Huffman/> Ciononostante, alcune parole di uso comune contengono delle vocali indipendenti. Tra queste si ricordano: {{lang|km|ឥឡូវ}} {{IPA|[ʔəjləw]}} "ora", {{lang|km|ឪពុក}} {{IPA|[ʔəwpuk]}} "padre", {{lang|km|ឬ}} {{IPA|[rɨː]}} "oppure", {{lang|km|ឮ}} {{IPA|[lɨː]}} "ascoltare", {{lang|km|ឲ្យ}} {{IPA|[ʔaoj]}} "dare, permettere", {{lang|km|ឯង}} {{IPA|[ʔaeŋ]}} "sé stesso, io, tu", {{lang|km|ឯណា}} {{IPA|[ʔaenaː]}} "dove".
 
{| class="wikitable" style="text-align: center"
| <big>{{lang|km|៌}}</big>
| {{lang|km|របាទ}} ''rôbat}}''<br/>{{lang|km|រេផៈ}} ''répheăk''
| Questo segno diacritico soprascritto lo si ritrova in parole straniere [[sanscrito |sanscrite]] e corrisponde al segno diacritico ''repha'' del [[devanagari]]. Inizialmente rappresentava il suono ''r'' (ed è trascritto come ''r'' nel sistema UN). Oggi, nella maggior parte dei casi, la consonante su cui appare e il segno diacritico stesso sono muti. Esempi: {{lang|km|ធម៌}} {{IPA|/tʰɔː/}} ("dharma"), {{lang|km|កាណ៌}} {{IPA|/kaː/}} (from karṇa), {{lang|km|សួគ៌ា}} {{IPA|/suərkie ~ suəkie/}} ("[[Svarga]]").
|-
| <big>{{lang|km|៍}}</big>
| <big>{{lang|km|័}}</big>
| {{lang|km|សំយោគសញ្ញា}} ''sanhyoŭk sannha''
| Questo segno diacritico è usato in alcune parole straniere [[sanscrito |sanscrite]] e [[pali]] (sebbene solitamente ci sia anche una forma alternativa); è scrittp sopra una consonante e indica che la sillaba contiene una vocale corta.
|-
| <big>{{lang|km|៑}}</big>
 
== Spazi e punteggiatura ==
Gli [[spazio (punteggiatura) |spazi]] non sono usati tra tutte le parole. Gli spazi sono usati grosso modo nelle stesse posizioni in cui in inglese si avrebbe una virgola, sebbene possano essere utilizzati anche per mettere in risalto alcune parole come numeri e nomi propri.
 
[[Punteggiatura |Segni di punteggiatura]] occidentali sono anche molto utilizzati nello khmer moderno. Tra questo figurano anche i [[guillemets]] francesi per le [[virgolette]]. In ogni caso, segni di punteggiatura tradizionali sono anche usati. Alcuni di questi cono rappresentati nella seguente tabella.
 
{| class="wikitable" style="text-align: center"
| <big>{{lang|km|។}}</big>
| {{lang|km|ខណ្ឌ}} ''khăn''
| style="text-align:left;" | Il segno è usato come un punto (assomigalia a resto di un'[[ottava (musica) |ottava]] nella notazione musicale). Frasi dello stesso argomento sono spesso separate solo da spazi.
|-
|<big>{{lang|km|៘}}</big>
*'''''Âksâr chriĕng''''' ({{lang|km|អក្សរជ្រៀង}}) denota la scrittua obliqua. Interi testi come romanzi o altre pubblicazioni si ritrovano spesso in ''âksâr chriĕng''. Diversamente dal corsivo inglese, la scrittura obliqua non rappresenta nessuna differenza grammaticale come l'enfasi o il discorso diretto. La scrittura a mano è spesso in stile obliquo.
*'''''Âksâr chhôr''''' ({{lang|km|អក្សរឈរ}}) o '''''Âksâr tráng''''' ({{lang|km|អក្សរត្រង់}}) si riferisce a una scittura dritta e verticale in contrapposizione alla scrittura obliqua. Molti font dello khmer moderno sono di questo tipo, dal momento che il testo può essere reso in corsivo per mezzo di un programma di scrittura per computer per rappresentare la scrittura obliqua ''âksâr chriĕng''
*'''''Âksâr khâm''''' ({{lang|km|អក្សរខម}}) è uno stile usato nei manoscritti ''foglia di palma'' [[pali]]. È caratterizzato da tratti e angoli più curvi e dal mantenimento di alcune forme araiche, in particolare nella consonante kâ ({{lang|km|ក}}). Questo stile è anche usato nei [[yantra |tatuaggi yantra]] e negli [[yantra]] disegnati sui vestiti, sulla carta, e sulle iscrizioni su piastra di ottone in [[Cambogia]] così come in [[Thailandia]].
*'''''Âksâr mul''''' ({{lang|km|អក្សរមូល}}) è uno stile [[Calligrafia |calligraficol]] per certi versi simile allo ''âksâr khâm'' dal momento che mantiene alcuni caratteri dello khmer antico. Il suo nome in Khmer significa letteralmente 'scrittura arrotondata', e si riferisce allo stile di scrittura in grassetto. Lo si ritrova nei titoli e intestazioni dei documenti cambogiani, nei libri, nelle banconote, sulle insegne dei negozi e sulle insegne pubblicitarie. È spesso usato per ,mettere in risalto nomi reali o altri importanti nomi.
 
== Note ==
1 076 731

contributi