Differenze tra le versioni di "Controversia sul nome degli elementi chimici"

 
==Risoluzione della controversia==
Finalmente, nel 1997, questi nomi furono approvati durante la 39ª Assemblea Generale della IUPAC a [[Ginevra]], in [[Svizzera]]:
{| class="wikitable"
:104 - [[Rutherfordio]] (Rf)
![[Numero atomico]]<br />dell'elemento
:105 - [[Dubnio]] (Db)
!Nome scelto
:106 - [[Seaborgio]] (Sg)
![[Eponimo]]
:107 - [[Bohrio]] (Bh)
|-
:108 - [[Hassio]] (Hs)
|104
:109 - [[Meitnerio]] (Mt)
:104 - |[[Rutherfordio]] (Rf)
|[[Ernest Rutherford]]
|-
|105
:105 - |[[Dubnio]] (Db)
|Città di [[Dubna]]
|-
|106
:106 - |[[Seaborgio]] (Sg)
|[[Glenn Theodore Seaborg]]
|-
|107
:107 - |[[Bohrio]] (Bh)
|[[Niels Bohr]]
|-
|108
:108 - |[[Hassio]] (Hs)
|''Land'' dell'[[Assia]]
|-
|109
:109 - |[[Meitnerio]] (Mt)
|[[Lise Meitner]]
|}
 
Così la convenzione che il diritto di dare il nome ad un elemento sia dello scopritore è stata rispettata per gli elementi 105, 106, 107, 108 e 109. Per l'elemento 104 la scoperta è stata attribuita ai russi, ma il nome è stato deciso in onore del fisico [[Nuova Zelanda|neozelandese]] [[Ernest Rutherford]], mentre è stato accettato il nome "seaborgio" per l'elemento 106. [[Glenn Theodore Seaborg]] è morto nel 1999.
Utente anonimo