Differenze tra le versioni di "Andrej Ippolitovič Vil'kickij"

nessun oggetto della modifica
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.6.2))
Nel 1887 ha condotto studi sulla [[gravità]] nella [[Novaja Zemlja]]. Tra il 1894 e il 1901, ha esplorato e supervisionato gli studi idrografici alla foce del [[Pečora (fiume)|Pečora]] e dell'[[Enisej]], nel [[golfo dello Enisej]], nel [[golfo dell'Ob']] e nel [[mare di Kara]] meridionale.
 
Dal 1907 è stato a capo del dipartimento idrografico del Ministero della Marina<ref>[http://www.polarpost.ru/forum/viewtopic.php?f=8&t=1660 Вилькицкий Андрей Ипполитович (1858-1913)]</ref> ed è stato nominato nel 1909 [[ammiraglio di squadra]] e, nel 1912, su sua iniziativa è stato istituito uno speciale corpo idrografico. Vil'kickij ha dedicato la sua vita alla sicurezza della navigazionnavigazione; ha stabilito le modalità di calcolo dell'idrogramma di deflusso e la pubblicazione di grafici. Sotto la sua guida, è stato sviluppato il piano trentennale idrografico per tutti i mari della Russia e il piano decennale per la costruzione di [[fari]]. Gli studi di Vil'kickij sono stati di grande importanza per la marina russa. È stato insignito degli ordini di [[Ordine di San Stanislao (Russia)|San Stanislao]], di [[Ordine di San Vladimiro|San Vladimiro]] (di III classe), e di [[Ordine di Sant'Anna|Sant'Anna]] (di III classe).
 
Suo figlio [[Boris Andreevič Vil'kickij|Boris Vil'kickij]] è stato anch'egli un noto esploratore, [[cartografo]] e [[geodeta]].
12 170

contributi