Steen Eiler Rasmussen

scrittore e architetto danese

Steen Eiler Rasmussen (Copenaghen, 9 febbraio 189819 giugno 1990) è stato uno scrittore e architetto danese.

Steen Eiler Rasmussen

BiografiaModifica

Docente alla "Royal Danish Academy of Fine Arts" è stato autore di numerosi testi, fra cui "London" (Londra) del 1934 in danese e poi in inglese nel 1937 con il titolo di London, the Unique City, Londra città unica).

La figlia Una è una nota linguista, specializzata nella lingua nahuatl.

RiconoscimentiModifica

Una sua opera ebbe il premio AIA (International Architecture Book) del 1996 nella motivazione si lesse che era considerato come un classico del secolo.[1]

OpereModifica

Fra i vari testi da lui scritti:

  • Experiencing Architecture, 1964
  • Londra città unica
  • Towns and Buildings, 1969
  • Om at opleve arkitektur
  • Ogsaa et sovemiddel
  • Stemninger og tilstande 1977

NoteModifica

  1. ^ Peter Madsen, Richard Plunz, The urban lifeworld: formation, perception, representation p.252, Routledge, 2002, ISBN 978-0-415-23177-0.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN92434671 · ISNI (EN0000 0001 2282 9782 · ULAN (EN500062712 · LCCN (ENn80038084 · GND (DE11887506X · BNE (ESXX1717415 (data) · BNF (FRcb12040128x (data) · J9U (ENHE987007271786205171 · NDL (ENJA00453719 · WorldCat Identities (ENlccn-n80038084
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie