Stefano Ricci (scultore)

scultore italiano del XIX secolo

Stefano Ricci (Firenze, 1765Firenze, 1837) è stato uno scultore italiano.

Cenotafio di Dante Alighieri nella Basilica di Santa Croce a Firenze (Stefano Ricci).

BiografiaModifica

Esponente del Neoclassicismo, Ricci si formò sotto Francesco Carradori (1747-1824) presso l' Accademia di Belle Arti, ove nel 1802 ottenne un incarico di insegnante. Tra le sue opere vi sono il cenotafio di Dante nella basilica di Santa Croce, La purità nella cappella di Poggio Imperiale, la statua del Granduca Ferdinando III di Toscana ad Arezzo. Tra i suoi allievi ci fu Lorenzo Nencini[1].

NoteModifica

  1. ^ Ricci, Stefano nell'Enciclopedia Treccani, su www.treccani.it. URL consultato il 21 luglio 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN69776911 · ISNI (EN0000 0000 6683 9600 · LCCN (ENnr99019663 · GND (DE121114023 · ULAN (EN500073612 · CERL cnp00563415 · WorldCat Identities (ENlccn-nr99019663