Apri il menu principale
Sulla sommità del basidio (in rosa) sono presenti i quattro conidi (in verde) sorretti dai sottili sterigmi

Nei basidiomiceti lo sterigma è una sottile estroflessione del basidio che svolge la funzione di sostenere i conidi in sommità.

Lo sterigma si forma quando il basidio si sviluppa e subisce la meiosi, producendo tipicamente quattro nuclei cellulari che poi migrano gradualmente sull'estremità superiore del basidio stesso originando i caratteristici quattro conidi sorretti ciascuno dal corrispettivo sterigma.[1]

NoteModifica

  1. ^ Joseph F. Ammirati, Poisonous Mushrooms of the Northern United States and Canada, University of Minnesota Press, 1985, p. 28, ISBN 0816614075.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica