Stern (famiglia)

famiglia di artisti italiana

La famiglia Stern, originaria della Baviera e trapiantata in Italia, ha dato pittori e architetti che hanno operato in particolare a Roma. Il capostipite, Ignaz Stern, era un pittore che si trasferì in Italia per perfezionarsi nella sua arte. Si fermò prima a Bologna, dove fu allievo di Carlo Cignani, poi si stabilì con la famiglia a Roma.

Ignaz Stern, Annunciazione (Cappella della clinica di Santa Barbara, Strasburgo)
Ludovico Stern, "Carlo Borromeo in preghiera" (Chiesa di Santa Prassede, Roma)

Descrizione e storiaModifica

BibliografiaModifica

Opere generali:

  • (DE) Ulrich Thieme - Felix Becker, Allgemeines Lexikon der bildenden Kunstler von der Antike bis zur Gegenwart., Leipzig, E. A. Seeman, SBN IT\ICCU\MIL\0324190.
  • (FR) Bénézit, Dictionnaire critique et documentaire des peintres, sculpteurs, dessinateurs et graveurs de tous les temps et de tous les pays, Paris, Gründ, 1999, SBN IT\ICCU\VEA\0108356.

Su Ignaz Stern:

  • Elena Marenghi, Ignazio Stern: (1679-1748): l'opera di un pittore tedesco in Romagna, Imola, Associazione culturale San Macario, 2007, SBN IT\ICCU\UBO\3207532.
  • Vittorio Sgarbi, La natività: Sandro Botticelli, Jacopo Bassano, Ignazio Stern, Cagliari, Il Portico, 2009, SBN IT\ICCU\UTO\1183116.

Su Ludovico Stern:

  • Francesco Petrucci, Duccio K. Marignoli, Ludovico Stern (1709-1777): pittura Rococò a Roma, Roma, Andreina & Valneo Budai, 2012, SBN IT\ICCU\VEA\1083925.

Su Giovanni Stern:

  • Giovanni Incisa della Rocchetta, Il volume di disegni architettonici di Giovanni Stern nel "Fondo Giovannoni", in Bollettino del Centro di Studi per la Storia dell'Architettura, n. 6, Roma, Casa Dei Crescenzi, 1952, pp. 30-32, SBN IT\ICCU\TO0\0178833.

Su Raffaele Stern:

  • Cristiano Marchegiani, La lezione di Raffaele Stern sul teatro: regole e idee sulla sala di spettacolo dal carteggio Poletti-Aleandri (1823), in Opus: quaderno di storia, architettura, restauro, n. 6, Roma, Bonsignori, 1999, pp. 387-416, SBN IT\ICCU\UFI\0200202.