Suddivisioni della Guinea

Il territorio della Guinea viene diviso in quattro regioni naturali caratterizzate da caratteristiche antropiche, geografiche e climatiche proprie:

  • la Guinea marittima (Guinée maritime), che ricopre il 18% del Paese;
  • la Media Guinea (Moyenne-Guinée), che ricopre il 20% del Paese;
  • l'Alta Guinea (Haute-Guinée), che ricopre il 38% del Paese;
  • la Guinea forestale (Guinée forestière), che ricopre il 23% del Paese, montuosa e ricoperta di foreste.
Le regioni naturali della Guinea marittima, Media Guinea, Alta Guinea e Guinea forestale.

Divisioni amministrativeModifica

RegioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Regioni della Guinea.

La Guinea è suddivisa in sette regioni amministrative. La capitale del Paese, Conakry, costituisce una zona speciale.

Region Capitale Area (in km²) Popolazione (nel 2014)
Regione di Conakry Conakry 450 1.660.973
Regione di Nzérékoré Nzérékoré 37.658 1.527.030
Regione di Kankan Kankan 72.145 1.972.537
Regione di Kindia Kindia 28.873 1.561.374
Regione di Boké Boké 31.186 1.083.147
Regione di Labé Labé 22.869 994.458
Regione di Faranah Faranah 35.581 941.554
Regione di Mamou Mamou 17.074 731.188
  • La capitale Conakry, con una popolazione di 1.660.973 abitanti, gode di statuto speciale.

PrefettureModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Prefetture della Guinea.

Le regioni della Guinea sono a loro volta suddivise in trentatre prefetture.

SottoprefettureModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Comuni della Guinea.

I comuni o sottoprefetture della Guinea, chiamati in francese sous-prefectures, sono la divisione amministrativa di terzo livello della Guinea. Attualmente vi sono 303 comuni rurali e 38 comuni urbani, 5 dei quali costituiscono la grande area urbana di Conakry.

 

Voci correlateModifica