Sultanato di Haban

Sultanato di Haban
سلطنة الواحدي حبان
Stato della Federazione dell'Arabia Meridionale
Sultanato di Haban سلطنة الواحدي حبان Stato della Federazione dell'Arabia Meridionale – Bandiera
FederationOfSouthArabiaMap.jpg
Dati amministrativi
CapitaleHabban
Politica
Forma di StatoMonarchia
Nascitac. 1640
Fine1967 con al-Husayn ibn `Abd Allah al-Wahidi
CausaAbolizione della monarchia
Territorio e popolazione
Bacino geograficoPenisola araba
Evoluzione storica
Succeduto daFlag of South Yemen.svg Repubblica Democratica Popolare dello Yemen

Il Wahidi Habban (in arabo : واحدي حبان Wahidi Habban), ufficialmente Sultanato Wahidi di Haban (in arabo: سلطنة الواحدي حبان Saltanat al-Wahidi Habban), fu uno stato membro del Protettorato di Aden. La sua capitale era Habban. L'ultimo sultano, Husayn ibn Abd Allah Al Wahidi, fu deposto e lo Stato è stato abolito nel 1967 alla fondazione della Repubblica Democratica Popolare dello Yemen. L'area oggi è parte dello Yemen.[1]

StoriaModifica

Lo Stato predecessore, il Sultanato Wahidi (Saltanat al-Wahidiyya), venne istituito in una data incerta. Nel 1830 tale regno si divise in quattro stati:

  • Sultanato Wahidi di Ba'l Haf (Saltanat Ba al-Haf al-Wahidiyya);
  • Sultanato Wahidi di `Azzan (Saltanat` Azzan al-Wahidiyya);
  • Sultanato Wahidi di Bi´r `Ali `Amaqin (Saltanat Bi'r `Ali `Amaquin al-Wahidiyya);
  • Sultanato Wahidi di Habban (Saltanat Habban al-Wahidiyya).

Il 4 maggio 1881 Ba'l Haf e `Azzan si unirono. Nel 1888 il Sultanato Wahidi di Ba'l Haf e quello di `Azzan divennero protettorati britannici. Nel 1895 anche Bi´r `Ali `Amaqin venne posto sotto la protezione britannica. Il 23 ottobre 1962 il sultanato si riunì prendendo il nome di Sultanato Wahidi (al-Saltana al-Wahidiyya), mentre Bi'r `Ali e Habban rimasero sultanati subordinati. Il 29 novembre 1967 con l'indipendenza della Repubblica Popolare dello Yemen del Sud vennero aboliti tutti gli stati monarchici.

Elenco dei sultaniModifica

I regnanti portavano il titolo di Sultan Habban al-Wahidi.[2]

  • al-Husayn ibn Ahmad al-Wahidi (1830 - 1840)
  • `Abd Allah ibn al-Husayn al-Wahidi (1850 - 1870)
  • Ahmad ibn al-Husayn al-Wahidi (1870 - 1877)
  • Salih ibn Ahmad al-Wahidi (1877 - maggio 1881)
    • Interregno (maggio 1881 - gennaio 1885)
  • Nasir ibn Salih al-Wahidi (gennaio 1885 - 1919)
  • al-Husayn ibn `Ali al-Wahidi (1919 - 19..)
  • al-Husayn ibn `Abd Allah al-Wahidi (c. 1962 - 23 ottobre 1962) (ha continuato a regnare come sovrano subordinato fino al 29 novembre 1967)

NoteModifica

  1. ^ Paul Dresch. A History of Modern Yemen. Cambridge, UK: Cambridge University Press, 2000
  2. ^ States of the Aden Protectorates

Voci correlateModifica