Svasso

nome comune per indicare alcune specie di uccelli appartenenti agli ordini dei Podicipediformes o dei Gruiformes

Il termine svasso è usato come nome comune per indicare alcune specie di uccelli appartenenti all'ordine dei Podicipediformes, ad eccezione dello svasso folaga o svasso del sole, appartenenti invece all'ordine dei Gruiformes.

Gli svassi sono uccelli esclusivamente acquatici, mediocri volatori, ma ottimi tuffatori, hanno piedi lobati (con membrane separate lungo ciascun dito) e sessi morfologicamente simili. Lo svasso piccolo (Podiceps nigricollis), detto anche collonero, è caratterizzato dal collo nero e dalla presenza di un ciuffo di penne dorate a forma di ventaglio dietro ciascun occhio ed è diffuso nell'Europa centrorientale, in Gran Bretagna, Germania, Italia e Spagna meridionale. Lo svasso maggiore (Podiceps cristatus), è il più grosso degli svassi, facilmente riconoscibile per i ciuffi nerastri e per la presenza, all'epoca della cova, di un evidente pennacchio castano e nero ai lati della testa; ha il becco carnicino ed è diffuso praticamente in tutta Europa.

SpecieModifica

Genere Podiceps:

Tuffetti:

Svasso folaga:

Rollandia:

Collegamenti esterniModifica

  • Svasso, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli