Svezia ai IX Giochi olimpici invernali

partecipazione alle Olimpiadi invernali del 1964
Svezia ai IX Giochi olimpici invernali
Innsbruck 1964
Svezia
Codice CIO SWE
Comitato nazionale SOK
Atleti partecipanti 57 in 8 discipline
Di cui uomini/donne 49 Uomini - 8 Donne
Portabandiera Carl-Gustav Briandt
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
3 3 1 7
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

189619001904 • 1908191219201924192819321936194819521956196019641968197219761980198419881992199620002004200820122016

Giochi olimpici invernali

19241928193219361948195219561960196419681972197619801984198819921994199820022006201020142018

1leftarrow blue.svgVoce principale: Svezia ai Giochi olimpici.

La Svezia partecipò ai IX Giochi olimpici invernali, svoltisi a Innsbruck, Austria, dal 29 gennaio al 9 febbraio 1964, con una delegazione di 57 atleti impegnati in otto discipline.

MedagliereModifica

Per disciplineModifica

Sport Oro Argento Bronzo Totale
Sci di fondo 2 2 1 5
Pattinaggio di velocità 1 0 0 1
Hockey su ghiaccio 0 1 0 1
Totale 3 3 1 7

MedaglieModifica

Medaglia Atleta Sport Evento
  Oro Jonny Nilsson Pattinaggio di velocità 10000 m maschile
  Oro Sixten Jernberg Sci di fondo 50 km maschile
  Oro Karl-Åke Asph
Sixten Jernberg
Janne Stefansson
Assar Rönnlund
Sci di fondo Staffetta maschile
  Argento Kjell Svensson
Lennart Häggroth
Roland Stoltz
Gert Blomé
Bert-Ola Nordlander
Nils Johansson
Anders Andersson
Lennart Johansson
Lars-Eric Lundvall
Hans Mild
Eilert Määttä
Ronald Pettersson
Ulf Sterner
Sven Tumba
Carl-Göran Öberg
Uno Öhrlund
Nisse Nilsson
Hockey su ghiaccio Maschile
  Argento Assar Rönnlund Sci di fondo 50 km maschile
  Argento Barbro Martinsson
Britt Strandberg
Toini Gustafsson
Sci di fondo Staffetta femminile
  Bronzo Sixten Jernberg Sci di fondo 15 km maschile

RisultatiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sports-reference.com. URL consultato il 25 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2010).
  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici