Apri il menu principale

Swedish Radio Symphony Orchestra

Swedish Radio Symphony Orchestra
Berwaldhallen 2008.jpg
L'ingresso della Berwaldhallen, sede dell'orchestra (2008)
Paese d'origineSvezia Svezia
(Stoccolma)
GenereMusica classica
Periodo di attività musicale1965 – in attività
Sito ufficiale

Swedish Radio Symphony Orchestra (svedese: Sveriges Radios Symfoniorkester) è un'orchestra sinfonica con sede a Stoccolma, in Svezia, e affiliata alla Sveriges Radio (Radio svedese). L'orchestra trasmette i concerti sulla rete svedese Radio-P2.

StoriaModifica

Uno dei gruppi precursori per l'orchestra è stata la Radioorkestern, i cui direttori principali furono Nils Grevillius (1927-1939) e Tor Mann (1939-1959). Nel 1965 la Radioorkestern è stata accorpata ad un'altra orchestra della Radio Svedese, l'Underhållningsorkestern (Entertainment Orchestra), sotto il nuovo nome di Swedish Radio Symphony Orchestra. Sergiu Celibidache ne è stato il primo direttore principale, dal 1965 al 1971.

Dal 1979 l'orchestra ha sede alla Berwaldhallen.

Herbert Blomstedt, direttore principale dal 1977 al 1982 è attualmente Primo Direttore Onorario dell'orchestra, mentre Valery Gergiev e Esa-Pekka Salonen sono Direttori Onorari.

Dal 2007 Daniel Harding ne è il Direttore principale. Il suo contratto è stato rinnovato più volte[1][2] e nel 2018 è stato annunciato che Harding rimarrà alla guida dell'orchestra almeno fino al 2023, diventandone inoltre anche Direttore artistico.[3]

Direttori principaliModifica

NoteModifica

  1. ^ Bo Löfvendahl, SR förlänger med dirigent, in Svenska Dagbladet, 17 settembre 2009. URL consultato il 31 ottobre 2009.
  2. ^ Harding kvar hos Radiosymfonikerna, in Svenska Dagbladet, 17 aprile 2013. URL consultato il 4 agosto 2013.
  3. ^ (EN) Music Director Daniel Harding - Sveriges Radios Symfoniorkester, su www.srso.se. URL consultato il 26 luglio 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN150020668 · ISNI (EN0000 0001 2243 3243 · LCCN (ENn83178804 · GND (DE800535-7 · BNF (FRcb13906859f (data) · NLA (EN35678127 · WorldCat Identities (ENn83-178804