Taira no Atsumori

Taira no Atsumori[1] (平敦盛?; 11691184) è stato un samurai famoso per la sua prematura morte in un unico combattimento.

Atsumori in un'illustrazione disegnata da Kanō Yasunobu
Ukiyo-e di Kumagai Naozane e Taira no Atsumori

Nella battaglia di Ichi-no-Tani, Atsumori combatté contro Kumagai Naozane, un alleato dei Minamoto, e fu ucciso. Kumagai aveva un figlio della stessa età di Atsumori. Il grande rimorso di Kumagai, come narrato nel romanzo epico Heike monogatari, unito alla sua decisione di prendere i voti, ha fatto sì che questo evento, altrimenti poco rimarchevole, diventasse noto per la sua tragicità. È il protagonista dell'opera Atsumori.

NoteModifica

  1. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Taira" è il cognome.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN33459493 · ISNI (EN0000 0000 2871 6976 · LCCN (ENn85357082 · NDL (ENJA00626366 · WorldCat Identities (ENlccn-n85357082