Take Me Out

Take Me Out
Opera teatrale in due atti
AutoreRichard Greenberg
Lingua originaleInglese
Prima assoluta2002
Donmar Warehouse, Londra
PremiTony Award alla migliore opera teatrale
 

Take Me Out è un'opera teatrale del drammaturgo statunitense Richard Greenberg. Il dramma, finalista per il Premio Pulitzer per la drammaturgia, parla dell'omofobia presente nel mondo dello sport.[1]

TramaModifica

La gran parte del dramma si svolge nello spogliatoio di una squadra della Major League Baseball e affronta i temi dell'omofobia, razzismo, mascolinità e il ruolo della classe sociale nello sport.

Quando il popolare giocatore Darren Lemming rivela al pubblico la propria omosessualità, i suoi compagni di squadra e avversari reagiscono in modi diversi e contrastanti. Il coming out di Darren avrà sviluppi inaspettati per la stagione, che terminerà con tragiche conseguenze.

NoteModifica

  1. ^ Welcome tynansanger.com - Hostmonster.com, su www.tynansanger.com. URL consultato il 27 marzo 2016.

Collegamenti esterniModifica