Tatjana Bokan

pallavolista montenegrina

Tatjana Bokan (Antivari, 9 aprile 1988) è una pallavolista montenegrina, schiacciatrice dell'Herceg Novi.

Tatjana Bokan
NazionalitàBandiera del Montenegro Montenegro
Altezza186 cm
Pallavolo
RuoloSchiacciatrice
SquadraHerceg Novi
Carriera
Squadre di club
2004-2006Luka Bar
2006-2010Spartak Subotica
2010-2011Soverato
2011-2013ASPTT Mulhouse
2013-2014RC Cannes
2014-2015ASPTT Mulhouse
2015-2016Hisamitsu Springs
2016-2017Azərreyl
2017-2018Pesaro
2018Jakarta BNI
2018-2019Békéscsabai
2019-2020Zhejiang
2020Chery
2021-2022Pałac Bydgoszcz
2022Potsdam
2022-Herceg Novi
Nazionale
2009-Bandiera del Montenegro Montenegro
Statistiche aggiornate al 13 febbraio 2023

Carriera

modifica

La carriera di Tatjana Bokan inizia nella stagione 2004-05 con il Luka Bar, nella Superliga serbo-montenegrina. Nella stagione 2006-07 passa allo Spartak Subotica, nella Superliga serba: resta nello stesso club anche a seguito della retrocessione in Prva Liga che disputa nell'annata 2007-08, ottenendo immediatamente la promozione nella massima divisione.

Nella stagione 2010-11 viene ingaggiata dalla società italiana del Soverato, in Serie A2, mentre in quella successiva si accasa all'ASPTT Mulhouse, nella Ligue A francese, dove resta per due annate, ottenendo al termine del campionato 2012-13 il premio come miglior schiacciatrice, ricevuto anche in quello precedente, e MVP. Per il campionato 2013-14 è al RC Cannes, con cui vince la Coppa di Francia e lo scudetto, per poi ritornare, in quello seguente, alla squadra di Mulhouse.

Nella stagione 2015-16 accetta l'offerta delle Hisamitsu Springs, nella V.Premier League giapponese, aggiudicandosi la Coppa dell'Imperatrice e il campionato, mentre nell'annata 2016-17 si accorda con l'Azərreyl, in Superliqa: terminati gli impegni con il club azero conclude l'annata nella Proliga indonesiana con il Jakarta BNI. Nella stagione 2017-18 difende i colori del Pesaro[1], neopromossa in Serie A1.

Disputa la stagione 2018-19 vestendo la maglia del Békéscsabai, nella Nemzeti Bajnokság I ungherese, per poi militare tra le file dello Zhejiang, nella Chinese Volleyball Super League, per quella successiva: conclude le attività stagionali con le filippine del Chery. Nell'annata 2020-21 viene annunciata dalla VolAlto Caserta[2], in Serie A1: tuttavia, a seguito dell'esclusione della squadra dal campionato, resta ferma per l'intera stagione.

Per il campionato 2021-22 viene ingaggiata dalle polacche del Pałac Bydgoszcz, in Liga Siatkówki Kobiet: tuttavia a metà annata viene ceduta al Potsdam, nella 1. Bundesliga tedesca. Per la stagione 2022-23 ritorna in patria con l'Herceg Novi, in Superliga.

Nazionale

modifica

Ottiene le prime convocazioni nella nazionale montenegrina nel 2009. Nel 2015 vince la medaglia d'oro ai XVI Giochi dei piccoli stati d'Europa.

Palmarès

modifica
2013-14
2015-16
2013-14
2015

Nazionale (competizioni minori)

modifica

Premi individuali

modifica
  1. ^ Volleymercato: Tatjana Bokan a Pesaro, su volleynews.it, 18 luglio 2017. URL consultato il 13 febbraio 2023.
  2. ^ La schiacciatrice montenegrina Tatjana Bokan alla Volalto 2.0 Caserta, su volleynews.it, 8 luglio 2020. URL consultato il 13 febbraio 2023.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica