Teodoro di Gerusalemme

patriarca di Gerusalemme
Teodoro I
Patriarca di Gerusalemme
Intronizzazione745
Fine patriarcato770
PredecessoreGiovanni V
SuccessoreElia II (o Eusebio)
 
Morte770

Teodoro (... – 770) è stato il patriarca di Gerusalemme tra il 745 e il 770[1][2].

Si dichiarò a favore delle immagini sacre (iconodulia) e nel 763, insieme ai patriarchi di Antiochia e Alessandria emise una scomunica ai danni di Cosimo di Filadelfia, vescovo iconoclasta.[3] Nel 767 inviò una lettera sinodale sulle immagini sacre a Paolo.[3]

NoteModifica

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Apostolic succession, su en.jerusalem-patriarchate.info, Jerusalem Patriarchate official website. URL consultato il 27 luglio 2020.
Controllo di autoritàVIAF (EN15176246 · CERL cnp00341208 · GND (DE103115390