Apri il menu principale
Horseshoe Valley, nelle Ellsworth Mountains

La terra di Ellsworth è quella porzione del continente antartico limitata a ovest dalla terra di Marie Byrd, a nord dal Mare di Bellingshausen, a nord-est dalla base della Penisola Antartica, e a est dal limite occidentale della piattaforma glaciale Ronne.

Si estende fra i 103°24'W e i 79°45'W. L'area a ovest dei 90°W non è stata reclamata, quella compresa tra i 84°W e i 90°W è stata riconosciuta solamente dal Cile, mentre la rimanente parte è reclamata dal Cile e dal Regno Unito come parte dei territori britannici dell'Antartide. La costa di Eights di estende tra i 103°24'W e i 89°35'W, mentre la costa di Bryan tra i 89°35'W e i 79°45'W.

È in gran parte un altopiano ghiacciato, ma comprende le maestose Montagne Ellsworth e tutta una serie di gruppi montuosi sparpagliati: Hudson, Jones, Behrendt, Merrick, Sweeney e i Monti Scaife.

Quest'area si estende nei pressi del centro dell'area attraversata dall'esploratore americano Lincoln Ellsworth durante un volo aereo nel periodo novembre-dicembre 1935.

Gli è stato attribuito il suo nome dall'US-ACAN (1962) per ricordare quello storico volo transcontinentale dall'Isola di Dundee alla Piattaforma di ghiaccio Ross.

Altri progettiModifica

Coordinate: 75°30′S 80°00′W / 75.5°S 80°W-75.5; -80

Controllo di autoritàLCCN (ENsh86000666