Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tetrabranchiati
Nautilus.jpg
Un esemplare di N. pompilius
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Mollusca
Subphylum Conchifera
Classe Cephalopoda
Sottoclasse Tetrabranchiata

La sottoclasse dei tetrabranchiati include i cefalopodi che hanno due paia di branchie a ctenidio, conchiglia sviluppata esogastrica, simmetrica e concamerata, sifone aperto, con due lembi.

La sottoclasse dei Tetrabranchiata è una delle sottoclassi tradizionali e considerate semplicistiche nelle quali era stata divisa la classe dei Cephalopoda. Per la sistematica paleontologica si preferisce una suddivisione in tre sottoclassi sulla base della morfologia della conchiglia: Nautiloidea, Ammonoidea e Coleoidea. I tetrabranchiati entrano, in questa classificazione, nella sottoclasse Nautiloidea (Agassiz, 1847).

AnatomiaModifica

Oltre alle due paia di branchie, i tetrabranchiati presentano due paia di atri cardiaci e di reni. Occhi vescicolari aperti, senza cristallino e molti tentacoli, tutti caratteri questi che ne permettono la distinzione con i dibranchiati.

A questo gruppo appartengono gli estinti ortoceratidi, Ammoniti ed il Nautilus, un vero "fossile vivente".

Collegamenti esterniModifica

  Portale Molluschi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di molluschi