Apri il menu principale

The Crawling Distance

The Crawling Distance
ArtistaRobert Pollard
Tipo albumStudio
Pubblicazione20 gennaio 2009
Durata35:56
Dischi1
Tracce10
GenereRock alternativo
Lo-fi
EtichettaGuided By Voices Inc.
ProduttoreTodd Tobias
RegistrazioneWaterloo Sound - Kent, Ohio
FormatiLP, CD
Robert Pollard - cronologia
Album successivo
(2009)

The Crawling Distance è l'undicesimo album in studio long playing di Robert Pollard, membro fondatore dei Guided by Voices; venne pubblicato nel 2009negli Stati Uniti d'America sia in vinile che in CD dalla Guided By Voices Inc..[1][2][3][4][5][6][7] Anche in questo album, Pollard, autore dei brani, si limita a cantare mentre il produttore Todd Tobias suona tutti gli strumenti.[4]

TracceModifica

Scritte da Robert Pollard.

Lato A
  1. Faking My Harlequin - 3:46
  2. Cave Zone - 2:55
  3. Red Cross Vegas Night - 3:41
  4. The Butler Stands for All of Us - 3:45
  5. It's Easy - 4:09
Lato B
  1. No Island - 4:49
  2. Silence Be Destroyed - 2:49
  3. Imaginary Queen Ann - 2:20
  4. On Short Wave - 3:21
  5. Too Much Fun - 4:09

MusicistiModifica

  • Todd Tobias: basso, batteria, percussioni, chitarra, tastiere
  • Robert Pollard: voce

NoteModifica

  1. ^ The History of Rock Music. Guided By Voices: biography, discography, reviews, links, su www.scaruffi.com. URL consultato il 23 settembre 2019.
  2. ^ GBVDB - Guided By Voices Database, su www.gbvdb.com. URL consultato il 25 settembre 2019.
  3. ^ GBVDB - Guided By Voices Database, su www.gbvdb.com. URL consultato il 25 settembre 2019.
  4. ^ a b (EN) Robert Pollard: The Crawling Distance, su Pitchfork. URL consultato il 25 settembre 2019.
  5. ^ (EN) The Crawling Distance - Robert Pollard | Songs, Reviews, Credits, su AllMusic. URL consultato il 25 settembre 2019.
  6. ^ (EN) Robert Pollard: The Crawling Distance, su PopMatters, 19 gennaio 2009. URL consultato il 25 settembre 2019.
  7. ^ Robert Pollard, ‘The Crawling Distance’ (Guided by Voices Inc.), su Spin, 19 dicembre 2008. URL consultato il 25 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock