Apri il menu principale

Three Times a Lady

singolo dei Commodores del 1978
Three Times a Lady
ArtistaCommodores
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1978
Durata3:35
Album di provenienzaNatural High
Dischi1
Tracce2
GenerePop
Soul
Funk
EtichettaMotown Records
ProduttoreJames Carmichael
Commodores
Registrazione1978
Formati45 giri

Three Times a Lady è una canzone pop-soul incisa nel 1978 dal gruppo musicale statunitense dei Commodores e facente parte dell'album Natural High[1][2] Autore del brano è l'allora frontman del gruppo Lionel Richie.[1][2][3]

Il singolo, pubblicato su etichetta discografica Motown Records[1] e prodotto dal gruppo stesso e da James Anthony Carmichael[1], raggiunse il primo posto delle classifiche negli Stati Uniti[2][3] e nel Regno Unito[2][3] (dove rimase in testa per 5 settimane[3]), il secondo posto in Nuova Zelanda[1] e il terzo nei Paesi Bassi[1]. Si tratta della prima hit scritta da Richie[3], nonché del singolo della Motown Records di maggiore successo nelle classifiche britanniche[3].

Numerosi artisti hanno in seguito inciso una cover del brano.[1][2]

Indice

StoriaModifica

(EN)

«The song has given me so much personal satisfaction.
I think it is every songwriter's dream to be totally accepted.[3]»

(IT)

«Il brano mi ha dato grande soddisfazione personale.
Penso che quella di essere totalmente accettato sia il sogno di ogni cantautore»

(Lionel Richie in un'intervista rilasciata nel 1979 alla rivista Blues & Soul)

Ad ispirare Lionel Richie nella composizione del brano nel 1978 fu l'anniversario di matrimonio dei genitori[3] e, in particolare, il discorso fatto in quell'occasione dal padre che raccontava come la moglie fosse al suo fianco da ben 37 anni[3]. Questa circostanza[3] fece pensare al cantante al suo stesso matrimonio.

TestoModifica

Il protagonista del brano è un uomo che ripensa ai bei momenti trascorsi sinora assieme alla compagna, che definisce non come "una donna", ma come "due, tre volte una donna" e alla quale rinnova il suo amore.

TracceModifica

45 giri (versione 1)[1]Modifica

  1. Three Times a Lady – 3:35
  2. Look What You've Done To Me – 3:53

45 giri (versione 1)[1]Modifica

  1. Three Times a Lady – 3:35
  2. Can't Let You Tease Me – 3:18

ClassificheModifica

Classifica Posizione
massima
Nr. di settimane
Austria 20[1] 4[1]
Belgio 7[1] 11[1]
Germania 30[1] 11[1]
Norvegia 5[1] 10[1]
Nuova Zelanda 2[1] 18[1]
Paesi Bassi 3[1] 13[1]
Regno Unito 1[2][3]
Stati Uniti 1[2][3]

CoverModifica

Tra gli artisti che hanno inciso o eseguito pubblicamente una cover del brano, figurano[1][2] (in ordine alfabetico):

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica