Apri il menu principale

StudiModifica

Ha studiato egittologia al Downing College, presso l'Università di Cambridge[1]. Ha conseguito il Bachelor of Arts a pieni voti (first class)[2] ed è stato premiato con il Thomas Mulvey Egyptology Prize[1]. Ha conseguito il dottorato al Christ's College di Cambridge nel 1993[3].

Carriera universitariaModifica

Il primo incarico universitario di Wilkinson è stato il fellow di ricerca in egittologia "Lady Wallis Budge" al Christ's College di Cambridge. Dal 1997 al 1999 ha ricoperto l'incarico di fellow di ricerca "Leverhulme" all'Università di Durham[3].

È fellow al Clare College di Cambridge dal 2003[4]. È membro del comitato editoriale del Journal of Egyptian History[5]. È fellow di ricerca onorario al Dipartimento di Archeologia dell'Università di Durham[6]. Nel luglio 2011 è diventato direttore dell'International Strategy Office dell'Università di Cambridge. Grazie a questa posizione, cura i rapporti internazionali dell'università e agevola le collaborazioni internazionali[7].

RiconoscimentiModifica

Nel 2011 ha vinto l'Hessell-Tiltman Prize, riservato al miglior libro di carattere storico non romanzesco, grazie a L'antico Egitto: storia di un impero millenario (orig. The Rise and Fall of Ancient Egypt)[8].

Opere parzialiModifica

  • State Formation in Egypt: Chronology and Society, British Archaeological Reports (BAR) International, 1996
  • Early Dynastic Egypt, Routledge, 1999
  • Royal Annals of Ancient Egypt: the Palermo Stone and Its Associated Fragments, Kegan Paul, 2000
  • La genesi dei faraoni, Newton & Compton, 2004 (orig. Genesis of the Pharaohs: Dramatic New Discoveries That Rewrite the Origins of Ancient Egypt, Thames & Hudson, 2003)
  • The Thames and Hudson Dictionary of Ancient Egypt, Thames & Hudson, 2008
  • Lives of the Ancient Egyptians: Pharaohs, Queens, Courtiers and Commoners, Thames & Hudson, 2007
  • (a cura di), The Egyptian World, Routledge, 2009
  • L'antico Egitto: storia di un impero millenario, Einaudi, 2012 (orig. The Rise and Fall of Ancient Egypt, Bloomsbury (UK), 2010. Random House (USA), 2011)
  • Nilo - L’Egitto antico raccontato dal suo grande fiume, EDT, 2017 (orig. The Nile: A Journey Downriver Through Egypt's Past and Present, Bloomsbury, 2014)

NoteModifica

  1. ^ a b Toby Wilkinson Biography, BookBrowse, 3 novembre 2011. URL consultato il 31 luglio 2012.
  2. ^ Genesis of the Pharaohs: Dramatic New Discoveries That Rewrite the Origins of Ancient Egypt, Amazon. URL consultato il 31 luglio 2012.
  3. ^ a b Biography, TobyWilkinson.net. URL consultato il 1º agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 27 giugno 2012).
  4. ^ Master and Fellows, Clare College, Cambridge, 1º gennaio 2012. URL consultato il 31 luglio 2012.
  5. ^ Toby Wilkinson, Bloomsbury Publishing. URL consultato il 31 luglio 2012.
  6. ^ Honorary Fellows, Durham University, 3 novembre 2011. URL consultato il 31 luglio 2012.
  7. ^ Dr Toby Wilkinson, The Centre for Science and Policy, University of Cambridge. URL consultato il 31 luglio 2012.
  8. ^ Hessell-Tiltman Prize, English PEN. URL consultato il 31 luglio 2012.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN54262834 · ISNI (EN0000 0001 2101 4450 · LCCN (ENn97006466 · ORCID (EN0000-0002-4905-0522 · GND (DE136351379 · BNF (FRcb125562261 (data) · NDL (ENJA001192196 · WorldCat Identities (ENn97-006466
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie