Tommaso Salini

pittore italiano

Tommaso Salini (Roma, 1575 circa – Roma, 1625) è stato un pittore italiano.

BiografiaModifica

 
Tommaso Salini, Natura morta con frutta e fiori, Pinacoteca del Castello Sforzesco (Milano)

Pittore del periodo barocco, attivo principalmente a Roma, specializzato nella pittura di genere ed in particolare nella natura morta. Gli sono stati attribuiti due dipinti a soggetto sacro: il San Nicola da Tolentino e i Santi Quattro Coronati, il primo conservato a Roma, nella chiesa di Sant'Agostino. Fu influenzato dall'opera di Caravaggio, con il quale condivideva un carattere molto turbolento.[senza fonte]

Influenzò molto la pittura di natura morta e fu maestro di Mario de' Fiori.[senza fonte]

A lui potrebbe essere attribuita la bellissima Fiasca con fiori della Pinacoteca civica di Forlì. Il suo dipinto Venditrice di uova si trova al Minneapolis Institute of Art.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89753301 · ISNI (EN0000 0000 8163 0944 · ULAN (EN500028028 · BAV ADV12083701 · WorldCat Identities (EN89753301