Apri il menu principale

Questa voce raccoglie le principali tipologie di trasporti in Grecia.

Indice

Trasporti su rotaiaModifica

Rete ferroviariaModifica

totale: 2571 km (di cui 764 km elettrificati)

  • scartamento normale: 1565 km con scartamento di 1435 mm
  • scartamento ridotto: 961 km con scartamento di 1000 mm; 22 km con scartamento di 750 mm
  • scartamento duplice: 23 km presentano doppio scartamento di 1435 mm e 1000 mm (dati 2004)

Reti metropolitaneModifica

Binari sotterranei sono presenti nelle seguenti città: Atene/Pireo, Tessalonica (in costruzione).

Reti tranviarieModifica

Atene è l'unica città della Grecia ad aver ripristinato il tram per le Olimpiadi del 2004.

Trasporti su stradaModifica

Rete stradaleModifica

Strade pubbliche: in totale 117.000 km

  • asfaltate: 107.406 km (inclusi 1.030 km di autostrade)
  • bianche: 9.594 km (dati 1996)

Reti filoviarieModifica

Un unico sistema, gestito dall'azienda ILPAP, collega Atene ed il suo porto, il Pireo. Dal primo luglio 2011 ILPAP è stata assorbita in OSY, società che gestisce tutti i trasporti di superficie su gomma della capitale greca.

AutolineeModifica

In tutto il territorio sono ampiamente presenti aziende pubbliche e private che gestiscono trasporti urbani, suburbani, interurbani e turistici esercitati con autobus.

IdrovieModifica

Sono presenti 80 km di acque navigabili:

Porti principaliModifica

Trasporti aereiModifica

AeroportiModifica

In totale: 82 (dati 2005)

a) con piste di rullaggio pavimentate: 67

  • oltre 3047 m: 5
  • da 2438 a 3047 m: 16
  • da 1524 a 2437 m: 19
  • da 914 a 1523 m: 17
  • sotto 914 m: 10 (dati 2005)

b) con piste di rullaggio non lastricate: 15

  • da 914 a 1,523 m: 3
  • sotto 914 m: 12 (dati 2005)

EliportiModifica

In totale: 8 (dati 2005)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica