Apri il menu principale
Trattato Desmichels
ContestoConquista francese dell'Algeria
Firma26 febbraio 1834
LuogoAlgeria
Condizioni
PartiFrancia Francia (Monarchia di luglio)
Dz flag-Abdelkader.png Emirato di Abdelkader
FirmatariLouis Alexis Desmichels
Abd el-Kader
voci di trattati presenti su Wikipedia

Il trattato Desmichels fu un trattato di pace stipulato tra la Francia ed Emirato di Abdelkader il 26 febbraio 1834 nell'odierna Algeria.

Dopo una serie di lotte di resistenza interna guidate dall'emiro Abd el-Kader, i francesi volsero alla conclusione che fosse necessario sottoscrivere un trattato per permettere il consolidamento dei possedimenti della Francia lungo le coste mediterranee dell'Algeria. Per questo motivo il generale Louis Alexis Desmichels si accordò per incontrare l'emiro Abd el-Kader e discutere i termini di un possibile trattato.

Secondo i termini dell'accordo, la Francia avrebbe riconosciuto Abd-el-Kader come bey (governatore) di Mascara e sovrano indipendente della provincia di Orano in Algeria. In cambio Abd-el-Kader avrebbe riconosciuto alla Francia i possedimenti costieri acquisiti.

Collegamenti esterniModifica