Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Il triangolo dei muscoli rotondi è uno spazio triangolare a vertice mediale e base laterale, presente nella regione posteriore della spalla e compreso tra il margine superiore del muscolo grande rotondo, il margine inferiore del muscolo piccolo rotondo e l'omero.

Questo spazio è diviso in due parti dal capo lungo del muscolo tricipite brachiale, che decorre, dall'alto verso il basso, anteriormente al piccolo rotondo e posteriormente al grande rotondo.

Spazio omotricipitaleModifica

La parte mediale si chiama spazio omotricipitale ed è delimitato lateralmente dal capo lungo del tricipite brachiale, superomedialmente dal piccolo rotondo e inferomedialmente dal grande rotondo. In vivo dà passaggio all'arteria circonflessa della scapola.

Spazio omerotricipitale o Quadrilatero di VelpeauModifica

La parte laterale si chiama spazio omerotricipitale o quadrilatero del Velpeau ed è delimitato lateralmente dall'omero, medialmente dal capo lungo del tricipite brachiale, superiormente dal piccolo rotondo e inferiormente dal grande rotondo. Nel vivente dà passaggio all’arteria circonflessa posteriore dell'omero e al nervo ascellare.

BibliografiaModifica

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.