Ugo Guandalini

editore italiano

Ugo Guandalini (Modena, 9 marzo 1905Parma, 8 aprile 1971) è stato un editore e scrittore italiano.

BiografiaModifica

Con l'amico Antonio Delfini negli anni '20 fondò (e scrisse) le riviste L'Ariete e Lo spettatore italiano. Nel 1932 fondò a Modena la casa editrice Guanda, che nel 1936 trasferì a Parma. Per la sua casa editrice fu anche autore e traduttore, in particolare di Religione e cultura di Jacques Maritain (1938)[1].

Opere principaliModifica

  • Adamo: Libro per gli uomini di buona volontà, Modena, Guanda, 1933; riedito nel 1962 con una prefazione di Giacinto Spagnoletti
  • Il signor S. T., Modena, Guanda, 1934
  • Verità e certezza, Modena, Guanda, 1937
  • Il piacere d'essere pecora: considerazioni sugli italiani, Parma, Guanda, 1949; riedizione Milano, Beyle, 2016

BibliografiaModifica

  • Ricordo di Ugo Guanda, Parma 1973

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN73737168 · ISNI (EN0000 0000 7860 9685 · SBN IT\ICCU\IEIV\021608 · LCCN (ENnr94023826 · BNF (FRcb16640357n (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr94023826