Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il vescovo italiano, vedi Ugo Rangoni (vescovo).

Ugo Rangoni (... – 1470 circa) è stato un condottiero italiano.

Stemma dei Rangoni

BiografiaModifica

 
Castello di Levizzano Rangone

Era figlio di Gherardo Rangoni (?-1447) e di Beatrice Boiardo di Rubiera.[1]

Venne chiamato dalla sorella Caterina dopo la morte del marito Antonio Ordelaffi, signore di Forlì a causa della giovane età dei figli Francesco IV e Pino III Ordelaffi, in aiuto nella reggenza della città, dal 1449 al 1454. In questa data vi fu una sollevazione popolare ordita per cacciarlo da Forlì, ma Caterina la sventò. I due nipoti crebbero però senza che lo zio li informasse degli affari dello stato. Tanto che venne estromesso e costretto a lasciare Forlì. Il marchese di Ferrara Borso d'Este investì Ugo Rangoni dei feudi di Castelvetro e Levizzano. Morì nel 1470 e venne sepolto nel convento di Spilamberto.

DiscendenzaModifica

Ugo sposò Violante Martinengo di Brescia, figlia di Antonio, ed ebbero cinque figli:

NoteModifica

  1. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Rangoni di Modena, Torino, 1835.

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Rangoni di Modena, Torino, 1835, ISBN non esistente.