Apri il menu principale

Un giorno senza fine

singolo di Fabrizio Moro del 2000
Un giorno senza fine
ArtistaFabrizio Moro
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2000
Durata3:54
Album di provenienzaFabrizio Moro
GenerePop rock
EtichettaWarner Chappell
Registrazione2000
FormatiCD
Fabrizio Moro - cronologia

«Vorrei ci fosse un giorno
un giorno senza fine,
uno di quelli in cui
ti scordi che domani ti devi alzare presto e devi lavorare
Vorrei ci fosse un giorno
che tu non fossi nervosa
e senza litigare
riprenderti per mano e andarcene un po' al mare.»

(Il ritornello della canzone)

Un giorno senza fine è un brano musicale composto ed interpretato dal cantautore italiano Fabrizio Moro (Fabrizio Mobrici), il brano è stato in concorso alla 50ª edizione del Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte con il quale l'artista si è classificato al 13º posto.

Il brano tratta del difficile rapporto tra due conviventi giovanissimi che vanno incontro alle prime difficoltà della vita.

Il singolo viene inserito nel primo album del cantautore, Fabrizio Moro. Del singolo è stato girato anche un videoclip musicale, del quale oramai si trova solamente una parte tagliata su YouTube.

Arrangiato in 2 step, da Roberto Russo e poi da Enrico Solazzo coadiuvato da Massimo Luca. Gli archi sono arrangiati da Enrico Solazzo. Collaborano quindi Roberto Polito batteria, Francesco Puglisi basso, Massimo Luca tutte le chitarre. Missato da Eugenio Vatta, e prodotto da Max Mastrangelo.

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica